SAN FRANCISCO ROCK

Il libro

COSA SEI DISPOSTO A FARE

Dimmi: cosa faresti se il sogno di tutta la tua vita fosse lì davanti a te, ma tu non fossi in grado di raggiungerlo? Te la daresti a gambe per la paura? Rinunceresti per sempre al tuo destino? Mentire. Fingere. Forse essere costretto a uccidere.

Dimmi: cosa faresti se nel profondo della tua anima sapessi che la musica – il rock! – è l’unica energia che ancora ti scalda, l’unico pasto che ti riempie, l’unica aria che porta l’ossigeno al tuo cuore? Per te però la cruda realtà di un nuovo millennio così splendidamente tecnologico: il rock è morto e più nessun Woodstock o un’altra Isola di White. A te resta solo l’impressione di essere nato nel secolo sbagliato e di parlare una lingua diversa dalla tua generazione.

...ok, dimmi cosa sei disposto a fare perché un ragazzo di New York poco più che ventenne sta partendo per San Francisco in cerca del suo posto nel mondo, a qualsiasi costo. E l’aereo parte ora.

San Francisco Rock

San Francisco Rock

La vera storia degli Sweet Nothing

è il primo romanzo scritto da Marcello Oliviero, racconta la storia di quattro ragazzi che, per realizzare il loro sogno di fare musica oggi, annunciano di aver scoperto un inedito vinile degli anni Settanta… una nuova rock ‘n’ rol swindle troppo appetitosa perché il circo mediatico e l’industria musicale si tirino indietro.

Musica e amicizia, speranze e merchandising, birra e vinili… Le pagine e la playlist di questo romanzo diventano il ritratto di una generazione che, davanti al vuoto di prospettive, deve reinventarsi, tornare a pensare che tutto è possibile e permettersi un salto nel buio con l’energia del rock e dei 20 anni.
san-francisco-rock-musica-letteratura-romanzo-musicale-ebook-il-libro
Scopri come tutto è iniziato
SCARICA ORA IL DIARIO DI JEFF
- GRATIS -

Inserisci nome, cognome ed email

miraggi_edizioni-LOGO_CASA_EDITRICE_TORINO_ROMANZO_MARCELLO_OLIVIERO_SAN_FRANCISCO_ROCK

COSA SEI DISPOSTO A FARE

Dimmi: cosa faresti se il sogno di tutta la tua vita fosse lì davanti a te, ma tu non fossi in grado di raggiungerlo? Te la daresti a gambe per la paura? Rinunceresti per sempre al tuo destino? Mentire. Fingere. Forse essere costretto a uccidere.

Dimmi: cosa faresti se nel profondo della tua anima sapessi che la musica – il rock! – è l’unica energia che ancora ti scalda, l’unico pasto che ti riempie, l’unica aria che porta l’ossigeno al tuo cuore? Per te però la cruda realtà di un nuovo millennio così splendidamente tecnologico: il rock è morto e più nessun Woodstock o un’altra Isola di White. A te resta solo l’impressione di essere nato nel secolo sbagliato e di parlare una lingua diversa dalla tua generazione.

...ok, dimmi cosa sei disposto a fare perché un ragazzo di New York poco più che ventenne sta partendo per San Francisco in cerca del suo posto nel mondo, a qualsiasi costo. E l’aereo parte ora.


Scopri come tutto è iniziato
SCARICA ORA IL DIARIO DI JEFF
- GRATIS -

Inserisci nome, cognome ed email

Share