Lettera – lyrics (Oliviero-Cavallaro-Scirè)

By Leave a comment

LETTERA

Cambierai come cambia tutto
Se un giorno mai ci rivedremo
Non ci riconosceremo
Il mio odore uguale a milioni d’altri
Le tue mani farne cosa delle mie?
Farne cosa delle mie?

Cambierai come cambia tutto
Le tue gambe materne
Aperte a un altro desiderio
Lontano dalle mie dita la tua pelle
Le tue guance sempre così calde
Sempre così calde

Cambierai come cambia tutto
Se un giorno mai ci rivedremo
Non ci riconosceremo
Forse un giorno tornerà la mia fortuna
Una vita di cui andare fiero.

Cambierò come cambia tutto
Anche se so che proverai a nascondermi dovunque
Conservarmi per un po’ tra la polvere
Infilarmi nelle pieghe del tuo letto
Nelle pieghe del tuo letto

Ora dovrei proprio salutare
Lasciare gli abbracci
Che annullavano il mio orgoglio
Parole vestite di coraggio
Che capivo più della tua lingua
Più della tua lingua

Cambierò come cambia tutto
Se un giorno mai ci rivedremo
Non ci riconosceremo
Forse un giorno tornerà la mia fortuna
Una vita di cui andare fiero.

Cambierò come cambia tutto
Ma che importa se sarà questa notte
O quella che verrà
Mi chiedo solo come dimenticare
Sicuro non sarò mai pronto
Sicuro non sarò mai pronto
Sicuro non sarò mai pronto.

Testo:
Marcello Oliviero

Musica:
Nicola Cavallaro
Renato Antonio Scirè

 

Share

Tagged under:

Leave a Reply

Your email address will not be published.